Informativa su privacy, cookies e uso dei dati

Uso del modulo Contatti

Se ci scrivi usando il modulo di invio messaggi, useremo i tuoi dati per risponderti e mandarti le informazioni che ci hai chiesto. Se nel messaggio ci chiedi di tenerti aggiornato sulle date dei prossimi corsi, o se spunti l’opzione “segnalatemi le novità del negozio” nel modulo, ti iscriveremo d’ufficio alla newsletter.

I dati sono memorizzati in forma elettronica (ci mancherebbe che li tenessimo su carta!); non li cediamo né li vendiamo a nessuno che voglia mandarti messaggi, se non eventualmente dietro tua autorizzazione.

 

Newsletter

Se ti iscrivi alla newsletter per essere aggiornata delle novità che riguardano il negozio e le ultime tendenze moda, useremo il tuo indirizzo solo per mandarti le informazioni che hai chiesto di ricevere. La newsletter è gestita con MailChimp, e il tuo indirizzo viene memorizzato sui loro server e sulle nostre copie di backup, e gestito secondo tutti i criteri di sicurezza e riservatezza, e non viene mai comunicato ad altri; qui puoi leggere la privacy policy di MailChimp e qui trovi il documento che descrive come vengono gestiti i dati salvati sui server di MailChimp.

Puoi cancellarti dalla newsletter in ogni momento o modificare i tuoi dati seguendo le istruzioni in fondo ai messaggi.

Navigazione nel sito

Le visite al nostro sito sono tracciate con Google Analytics, che usa i “cookies”, file di testo che vengono depositati sul tuo computer e riconosciuti ogni volta che torni a visitare il sito che li ha generati.

Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web da parte tua (compresa la prima parte del tuo indirizzo IP) vengono trasmesse a Google e depositate presso i suoi server negli Stati Uniti.

Google usa queste informazioni per tracciare e esaminare il tuo utilizzo del sito web, e fornire questi dati, in forma aggregata e mai collegati alla tua identità, attraverso i report di Analytics e i suoi altri servizi informativi (es. Google Trends).

Google potrebbe trasferire queste informazioni a terzi nel caso in cui questo sia imposto dalla legge o nel caso in cui si tratti di soggetti che trattano le suddette informazioni per conto di Google. Qui puoi leggere l’informativa di Google sul trattamento dei dati.

Se non vuoi essere “tracciato” da questo o da altri siti che usano Google Analytics (ce ne sono milioni online…), puoi scaricare il componente aggiungivo per disattivare l’invio dei dati di navigazione a Google Analytics: funziona con i browser più diffusi, ed è distribuito gratuitamente da Google.

Retargeting

In certi periodi facciamo il cosiddetto retargeting, cioè facciamo in modo che tu veda, ad esempio su Facebook o quando fai una ricerca su Google, pubblicità coerente con pagine che hai già visitato.

Alcuni ritengono che si tratti di una pratica invasiva; noi personalmente preferiamo vedere pubblicità che ci interessa piuttosto che cose di cui non ci importa nulla, e comunque cerchiamo di stare attenti a non insistere fino a diventare molesti 🙂

Il retargeting è possibile grazie all’uso di specifici cookies, che sei libero di accettare o rifiutare (vedi sotto).

Cookies

I cookies sono informazioni che i siti registrano sulla memoria del computer, smartphone o tablet che usi per navigare: possono servire a vari scopi, fra cui salvare le tue preferenze, permetterti di acquistare prodotti da un e-commerce, riconoscerti quando torni sul sito.

Su questo sito, usiamo dei cookie tecnici per ricordarci se ti abbiamo informato dell’esistenza dei cookies, o se invece dobbiamo avvisarti che li usiamo e invitarti a leggere questa informativa.

Usiamo anche cookie di terze parti, che sei libero di accettare o rifiutare, per tracciare la tua visita in modo da farti vedere o meno certe campagne pubblicitarie (ad esempio su Facebook o mentre fai ricerche su Google).

Altre informazioni che possono interessarti:

nel sito usiamo Jetpack, un plugin di WordPress che gestisce l’iscrizione ai commenti di un post, ti riconosce se sei un utente registrato di WordPress e stai navigando “loggato”, e Akismet, un servizio di WordPress che argina lo spam; qui puoi leggere la privacy policy di Automattic, l’azienda che produce WordPress;
in fondo alle pagine e ai post ci sono i pulsanti di condivisione sui social network Facebook, Twitter, e GooglePlus, e in certi casi facciamo l’embed di contenuti da YouTube o Slideshare; tutte queste piattaforme usano i propri cookie per riconoscerti, se stai navigando dopo esserti collegato ai tuoi account, e ovviamente noi non abbiamo accordi con nessuno di loro e non siamo in grado di vedere come usano i tuoi dati; per maggiori informazioni, naviga alle relative privacy policy.
Nel tuo browser puoi impostare le preferenze di privacy in modo da non memorizzare cookies, cancellarli dopo ogni visita o ogni volta che chiudi il browser, o anche accettare solo i cookies del nostro sito e non quelli di terze parti; esiste anche un servizio, Your Online Choices, che ti mostra quali cookie installano i vari servizi e come puoi disattivarli, uno per uno.